Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
NUOVO NUMERO DI TELEFONO FEDERALE +39 06 3609331
images/medium/SIAE.jpg
La Federazione

SIAE: ultimi aggiornamenti sugli abbonamenti stagionali

Lo scorso marzo, SIAE, per rispondere alle difficoltà conseguenti all’emergenza sanitaria, ha approvato la riduzione sugli abbonamenti annuali di Musica d’Ambiente riferiti all’anno in corso e, inoltre, ha prorogato al 30 giugno 2021, per tutte le attività, escluse le rivendite di generi alimentari, la relativa scadenza di pagamento.

Le notizie di questi giorni sull'andamento delle campagne vaccinali e sulla riduzione dei contagi fanno ben sperare in un ritorno alla normalità per le attività commerciali già nei prossimi mesi. E da ritenere quindi che come lo scorso anno, gli esercizi che operano nel settore stagionale potranno beneficiare di un periodo estivo pressocche normale.

In merito invece, agli abbonamenti stagionali di Musica d’Ambiente, SIAE ha comunicato la decisione di riconoscere a tutte le attività, escluse le rivendite di generi alimentari, una riduzione del 5% sul costo degli abbonamenti stagionali, nonché il differimento, per tutti, della scadenza di pagamento al 31 luglio 2021.

Notizia ufficiale dal sito SIAE