Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
NUOVO NUMERO DI TELEFONO FEDERALE +39 06 3609331
images/medium/Hilton_Roma.jpg
La Federazione

ASSEMBLEA NAZIONALE GENERALE STRAORDINARIA E ORDINARIA
DELLA FEDERAZIONE ITALIANA DANZA SPORTIVA
Roma, 30 gennaio 2021

AVVISO DI CONVOCAZIONE

Si comunica che, in attuazione della delibera del Consiglio Federale del 25 novembre u.s. è indetta l’Assemblea Nazionale Generale Ordinaria Elettiva e Straordinaria della Federazione Italiana Danza Sportiva, il giorno sabato 30 gennaio 2021 presso Hilton Rome Airport (via Arturo Ferrarin 2, Fiumicino, Roma) con inizio alle ore 10:00 in prima convocazione, e, qualora non sia raggiunto il quorum necessario a costituire l’assemblea a tale ora, alle ore 11:30 in seconda convocazione.

L’Assemblea avrà il seguente

ORDINE DEL GIORNO

1. Saluto del Presidente Federale
2. Presa d’atto del verbale della Commissione Verifica Poteri e apertura dell’assemblea,
3. Costituzione dell’Ufficio di Presidenza,
4. Risoluzione di eventuali contestazioni

Sessione Straordinaria

5. Approvazione emendamenti allo Statuto Federale, come da allegato elettronico che forma parteintegrante e sostanziale del presente avviso di convocazione.

Sessione Ordinaria

6. Verifica bilancio programmatico quadriennio 2017/2020,
7. Presentazione delle candidature,
8. Elezione, con votazioni separate, dei componenti delle cariche federali nel seguente ordine:

  • Elezione del Presidente Federale,
  • Elezione del Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti,
  • Elezione dei Componenti del Consiglio Federale,

9. Presentazione programmi di indirizzo del Consiglio Federale per il quadriennio 2021/2024,
10. Nomina Presidente Onorario.

Le operazioni di verifica poteri vengono effettuate dalla apposita commissione presso i locali in cui si svolgerà l’assemblea, sabato 30 gennaio 2021 dalle ore 08:30.

In considerazione del momento di particolare difficoltà e delle vigenti disposizioni statali e regionali in materia di prevenzione della pandemia al fine di limitare il rischio di contagio da COVID-19, eventuali accompagnatori degli aventi diritto a voto sono invitati a NON partecipare, al fine di ridurre il numero generale delle presenze e, quindi, il rischio di assembramenti e concentrazioni presso la struttura ospitante.

CANDIDATURA

La presentazione delle candidature è regolata dall’art. 81 dello Statuto federale. La presentazione delle candidature è regolata dall’art. 81 dello Statuto federale. In particolare, le candidature devono pervenire, sottoscritte in originale, entro le ore 12:00 del 21 dicembre2020 alla Segreteria Generale con le seguenti modalità:

  1. consegna di lettera a mano, nelle ore e giornate d'ufficio, con contestuale annotazione sul protocollogenerale;
  2. invio di lettera raccomandata per il tramite del servizio postale nazionale o altro servizio di recapito,facendo comunque fede il timbro postale di arrivo ovvero la ricevuta di consegna

In considerazione della difficoltà di accedere ai servizi di recapito pubblici o privati a causa delledisposizioni di prevenzione del COVID 19, sono ammesse le candidature a mezzo PEC all’indirizzo assembleafids@pec.it avendo cura di allegare copia di un documento di identità in corso di validità. La candidatura presentata o comunque pervenuta successivamente a tale scadenza non può essere presa inconsiderazione, anche se inviata a mezzo di lettera raccomandata spedita in data anteriore.

L'interessato deve dichiarare sotto la propria responsabilità, a pena di irricevibilità della candidatura, il possesso dei requisiti di eleggibilità di cui all'articolo 78 del presente Statuto. Inoltre, i dirigenti di ASA, devono dichiarare l’impegno, in caso di elezione, a completare obbligatoriamente laformazione di base quale dirigente federale, mediante la frequenza di almeno un corso organizzato dalla Federazione o dal CONI. Non è consentita la presentazione della candidatura per più di una carica elettiva. La candidatura per la elezione a Consigliere per la componente atleta o tecnico all'Assemblea Nazionale puòessere presentata per una sola delle due componenti.  La candidatura per la elezione a Consigliere per la componente affiliati all'Assemblea Nazionale è esclusa percoloro che risultino tesserati per la componente atleti o tecnici.

EMENDAMENTI ALLO STATUTO FEDERALE

Il Consiglio Federale, dopo attenta interlocuzione avvenuta per le vie brevi con l'Ufficio CONI competente che ha sottoposto modifiche formali e non sostanziali nel precedente testo, ha approvato la versione definitiva da sottoporre all'approvazione dell'Assemblea Straordinaria nel rispetto delle procedure vigenti.