Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
NUOVO NUMERO DI TELEFONO FEDERALE +39 06 3609331
images/media/k2/items/cache/medium/64cf547a8aac0c429c1de171c29426f0_L.jpg
Gare

Campionato del Mondo Senior IV Standard, sono due le coppie Azzurre in pista

 

Pokerissimo Italia al Campionato del Mondo WDSF categoria Senior IV danze Standard di Anversa dove la FIDS ha brillato grazie alle performace sportive degli atelti Luciano Ceruti e Rosa Nuccia Cappello (oro), Renato Sibillo e Anna Cartini (argento), Vittorio Guida e Fortuna Canta (bronzo), Silvio Bettinelli e Cinzia Del Santo, quarti classificati e Duilio Castelli e Paola Patrizi, quinti.
































































RANKCOUPLECOUNTRY   
1. Luciano Ceruti - Rosa Nuccia Cappello ITA      
2. Renato Sibillo - Anna Cartini ITA      
3. Vittorio Guida - Fortuna Canta ITA      
4. Silvio Bettinelli - Cinzia Del Santo ITA      
5. Duilio Castelli - Paola Patrizi ITA      
6. David Getchell - Allison Gonzalez USA      
7. Manfred Kerschner - Monika Kuegler AUT      

 

--------------------------------
7 febbraio

 

Si sono conclusi da pochi giorni i Campionati Italiani Assoluti e per la FIDS e per i suoi atleti è già tempo di tornare in pista sui circuiti internazionali della WDSF. A rappresentare l’Italia saranno gli Azzurri Renato Sibillo e Anna Cartini e la coppia formata da Silvio Bettinelli e Cinzia Del Santo che domani, venerdì 8 febbraio, sul dancefloor di Anversa gareggeranno per il Campionato del Mondo Senior IV disciplina Standard.

 

Gli atleti arrivano a questo primo appuntamento stagionale targato WDSF avendo vinto durante i Campionati Assoluti di Rimini, rispettivamente l’oro e l’argento nella categoria 65/OL Standard classe U. In bocca al lupo, la FIDS tifa per voi.