Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
NUOVO NUMERO DI TELEFONO FEDERALE +39 06 3609331
images/medium/IDO_Logo.jpg
La Federazione

La IDO approva un nuovo regolamento sportivo riservato ad atleti e giudici

Cambiano e si specificano con maggiore precisione alcune regole per la nuova stagione sportiva della IDO 2019/2020. Le basi del nuovo regolamento, che entrerà in vigore a partire da gennaio 2020, hanno preso corpo durante l’Annual General Meeting 2019 (AGM) che si è tenuto a Roma lo scorso giugno. In quell’occasione il Presidium ha stabilito di ampliare e di modificare alcune parti del regolamento vigente mettendo al centro, come sempre, gli atleti e la competizione ma anche la figura dei giudici.

Un primo cambiamento riguarda l’età anagrafica per gli atleti, in particolar modo per le categorie Duo per le quali si è stabilito che non ci possono essere più di 2 anni di età di differenza fra i competitori in gara.

Un’altra importante modifica è riservata all’illuminazione (Stage Lighting) durante la performance sportiva. Il Presidum ha stabilito infatti che l'illuminazione della pista, nelle performance su musica propria, non possa cambiare tra un round e l'altro.

Cambiano anche le assegnazioni dei punteggi per le battle di Hip Hop. I parametri di giudizio, sempre compresi fra 1 e 10, con il nuovo regolamento verranno attribuiti seguendo lo stile della performance presentata in gara.

Oltre ai cambiamenti, la IDO ha voluto attribuire maggiori indicazioni per le gare di Latin Show specificando come le performance sportive, le musiche e le coreografie debbano essere in linea e debbano rispettare gli stili delle Danze Latino Americane quali Samba, Cha Cha, Rumba, Paso Doble e Jive.  

Le disposizioni contenute nel nuovo regolamento riservano poi un’ampia parte alla figura del giudice. La IDO entra nel dettaglio tratteggiando in maniera analitica la responsabilità di chi giudica. Chi avrà il compito di giudicare dovrà avere una grande e riconosciuta professionalità, una riconosciuta conoscenza sportiva, una lunga esperienza nel mondo della danza sportiva ed avere attitudini psicologiche.

IDO rules 2019