Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
NUOVO NUMERO DI TELEFONO FEDERALE +39 06 3609331
images/medium/Sala_riunioni_CF.jpg
La Federazione

Resoconto del Consiglio di Presidenza del 14 settembre 2019

Nella cornice del Centro di Preparazione Olimpica di Formia, sede del centro federale di danza sportiva, si è riunito il Consiglio di Presidenza della FIDS.

Il Presidente ha voluto aprire la seduta comunicando l’assegnazione da parte del CIJM - Comitato Internazionale dei Giochi del Mediterraneo dei Giochi del Mediterraneo all’Italia ovvero a Taranto dove si svolgeranno anche le gare di danza sportiva. Confermato inoltre lo svolgimento del Campionato Nazionale Studentesco alla luce della straordinaria edizione 2019 che ha coinvolto ben 13 regioni e si appresta ad estendersi a tutto il territorio nazionale attraverso i progetti “Sport a scuola” deliberati dalla FIDS e dal CONI. È infatti la promozione scolastica uno degli obiettivi primari della neonata “Sport e Salute” SpA, società a controllo statale che dal 2020 erogherà i contributi alle Federazioni Sportive.

Deliberato il saldo dei contributi alle strutture periferiche e nuovi fondi alle regioni più virtuose. Dopo aver esaminato altri temi a carattere amministrativo, il Consiglio ha dato avvio alla gara per l’aggiudicazione dei servizi assicurativi 2020/2021: per la prima volta vengono introdotte nuove tutele per gli atleti agonisti e speciali trattamenti per i componenti del Club Azzurro.

Recepiti i suggerimenti del Collegio dei Revisori dei conti, è stata deliberata la pubblicazione di una manifestazione di interesse per l’individuazione di una location per lo svolgimento dei Campionati Italiani 2020 e delle manifestazioni internazionali.

È stata inoltre convocata la riunione annuale della Consulta degli organi periferici che si svolgerà nel mese di dicembre a Roma.

Stanziati oltre 200.000 euro di premi agli atleti che hanno ottenuto podi nelle competizioni a titolo internazionali e per i Campionati Italiani Assoluti 2020 del settore giovanile.

Approvati i regolamenti di circuito per la stagione 2019/2020 per le discipline: Danze Standard e Latino Americane, Danze Caraibiche (combinate caraibiche), Danze Nazionali e Liscio Tradizionale, Danze Folk e Fruste, Danze Jazz (Boogie Woogie, Rock tecnico, Rock semi-acrobatico, Rock acrobatico), Disco Dance, Hip Hop, Electric Boogie, Street Show, Show Dance.

Definito il calendario degli eventi formativi e abilitativi del Settore Tecnico ed Arbitrale: programmati i corsi per la certificazione delle conoscenze generali (ex FAD) per completare il percorso di riconoscimento dei titoli secondo il Sistema Nazionale delle qualifiche adottato dalla FIDS, la prova di recupero per la certificazione delle competenze tecniche per le licenze WDSF, i corsi di aggiornamento per il mantenimento delle qualifiche tecniche e per l’avanzamento nei livelli previsti dal Regolamento del Settore Arbitrale Federale per tutte le discipline entro il 31 dicembre 2019.

Conclusa inoltre la calendarizzazione degli eventi federali 2019/2020 ovvero il Campionato Italiano Assoluto, le prove di Coppa Italia (ovvero il Concorso e Contest d’Italia per la qualificazione alle competizioni internazionali IDO) e i Campionati Regionali oltre agli eventi internazionali WDSF, IDO e WRRC.

Il Consiglio ha inoltre definito la validità delle attività di aggiornamento, ovvero il raggiungimento del numero minimo di crediti formativi per mantenere la qualifica da tecnico entro il 31 dicembre 2019 e specificata la validità dei titoli di 1° e 2° livello rilasciati dalla FIDS in relazione alle qualifiche conseguite negli Enti di Promozione sportiva.