Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/joomlart/article/4a071c64184f6ed127d1b90fcde1a863.jpg
Prima Pagina

Resoconto Consiglio Federale del 29 aprile 2017

In data 29 aprile, nel Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti” di Roma, si è riunito il Consiglio Federale.


Comunicazioni del Presidente
Nelle sue comunicazioni il Presidente Federale ha portato a conoscenza del Consiglio i feedback ricevuti durante gli incontri che sta personalmente conducendo. Ha informato, inoltre, che si sono avviati operativamente i corsi per dirigenti sportivi al fine di formare la classe dirigente territoriale e nazionale della Federazione Italiana Danza Sportiva. Ad inizio del mese di aprile si è svolto inoltre l’Open Forum degli ufficiali di gara da cui sono emerse problematiche e proposte meritevoli di valutazione. E’ stata inoltre programmata la prossima riunione del Consiglio Federale fissata nel 30 maggio.


Attività Amministrativa
Dopo aver approvato le delibere del Presidente Federale assunte d’urgenza, il Consiglio Federale ha esaminato tematiche di natura amministrativa inerenti le aggiudicazioni per il materiale tipografico e di premiazione.


Attività Istituzionale
Il Presidente comunica che il Regolamento per il funzionamento della Commissione Nazionale Atleti è in approvazione dalla Giunta Nazionale mentre sono state ultimate le nomine relative alla commissione per l’assegnazione delle benemerenze. È stato esaminato il Regolamento per l’omologazione e la procedura di omologazione degli impianti redatto di concerto con l’ufficio impianti sportivi del CONI.
Il Presidente ha convenuto con il Consiglio la volontà di incontrare gli enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI al fine di avviare una politica di collaborazione e sinergia nelle attività sportive.
E’ stato esaminato il progetto proposto dal gruppo di lavoro per lo “Sport a Scuola” in attesa della presentazione alla Direzione Generale del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca per rendere capillare il progetto nelle singole realtà territoriali e locali. Il Consiglio Federale è stato concorde nell’avviare protocolli e convenzioni con le Università.
Esaminati i risultati elettorali relativi alle elezioni del Comitati Provinciali e alla proposta di nomina dei delegati provinciali. Vista la volontà di confrontarsi sulle politiche federali ed amministrative il Consiglio ha deliberato la convocazione dei Presidenti dei Comitati Regionali nel maggio prossimo.
Attività Nazionale ed Internazionale
Per quanto riguarda l’attività nazionale sono stati deliberati i dettagli amministrativi ed organizzativi per i Campionati Italiani di categoria, assoluti e master 2017, progetto “Breakdance to Buenos Aires” relativo alla realizzazione ed invio del video di presentazione per candidare gli atleti alla selezione in vista delle Olimpiadi Giovanili 2018. Infatti a Rimini Wellness, gli atleti federali potranno usufruire di lezioni gratuite con alcuni tra i più preparati e conosciuti breakers italiani.
Il Consiglio ha nominato gli atleti che dovranno rappresentare la FIDS e la nazione nelle competizioni internazionali a titolo. E’ stata inoltre valutata la possibilità di organizzare, per il prossimo quinquennio, una prova di Grandslam per le danze standard e latino americane oltre a Campionati Europei e del Mondo per le discipline IDO/WRRC.

Settore Arbitrale Federale
In attuazione delle previsioni statutarie e regolamentari della FIDS, nonché dei principi CONI, in relazione alla terzietà del ruolo del giudice di gara nell’esercizio delle funzioni proprie, il Consiglio ha deliberato l’attivazione di un Corso-Concorso per la selezione di Giudici di Gara Federali di livello Internazionale (“I”) di Danze Standard e Latino Americane e l’esame per la selezione di Giudici di Gara Federali di livello A con l’obiettivo di proseguire nel reclutamento di giudici di gara terzi.

Settore Paralimpico
Grande attenzione per il settore paralimpico per il quale il Consiglio ha deliberato lo svolgimento di un corso di formazione programmato per il 15-17 settembre 2017 a Roma. Per poter permettere la classificazione degli atleti wheelchair la FIDS ha finanziato la partecipazione di un medico al corso da classificatore internazionale organizzato dall’IPC. È stato firmato il protocollo tra FIDS/FISDIR per lo svolgimento dei Campionati Italiani e per la programmazione delle future attività sportivo/competitive.

Dopo aver esaminato una lunga serie di altri temi di carattere organizzativo e aver assunto le relative delibere, il Consiglio Federale ha chiuso i propri lavori alle ore 13.00.