Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
NUOVO NUMERO DI TELEFONO FEDERALE +39 06 3609331
images/media/k2/items/cache/medium/9f9f79e544fb8eb705d18df3c18b9f0a_L.jpg
Ultim'ora

Combinata 10 balli Junior II e Youth, gli Azzurri a caccia di medaglie in Moldavia.

Dopo i successi sportivi ottenuti in Russia, con due argenti nel Campionato del Mondo Show Dance Latin e nella Coppa d’Europa Danze Latino Americane, la Danza sportiva italiana sbarca in Moldavia e lo fa con i suoi atleti più giovani. L’Italia della danza, sempre ai primi posti nelle competizioni internazionali, cercherà anche nell’Europa Orientale di far parlare di sé.


Nel week end del 28 e 29 aprile a Chisinau gli azzurri della disciplina Combinata 10 balli, categorie Junior II (14/15 anni) e Youth (16/18 anni), sono pronti a misurarsi nel WDSF World Championship e nel WDSF European Championship.


Saranno 4 gli atleti che cercheranno di ottenere il gradino più alto del podio: Riccardo Perretta e Eleonora Petronilli (World Championship Ten Dance Junior II) e Mirko Raponi e Micaela Fratepietro (European Championship Youth Ten Dance).


- - - - - - -


2 maggio 2018


Nel week end sportivo in Moldavia i nostri atleti si sono fermati ai Quarti di Finale: Riccardo Perretta e Eleonora Petronilli nella categoria Junior II Combinata 10 Balli, si sono calssificati diciassettesimi, mentre Mirko Raponi e Micaela Fratepietro nella categoria Youth, ventiquattresimi.