Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
NUOVO NUMERO DI TELEFONO FEDERALE +39 06 3609331
images/medium/Passaggi_di_classe_1.jpg
Gare

Passaggi di classe da Campionato Italiano di Categoria 2021

Disponibili on line gli elenchi delle unità competitive interessate dal passaggio di classe laddove previsto, obbligatorio e facoltativo, in base alle classifiche dei Campionati Italiani di categoria 2021: in verde i passaggi obbligatori ed in giallo i passaggi facoltativi.

I passaggi di classe hanno validità dal 1° gennaio 2022. Coloro che, nel frattempo, vogliano usufruire del passaggio facoltativo od obbligatorio entro il 31 dicembre 2021:

  • se classe di merito* possono avanzare richiesta all’ufficio tesseramento (tesseramento@fids.it)
  • nelle restanti classi (C, B, A, U e sottoclassi) è possibile procedere autonomamente con la variazione dati nell’applicativo di tesseramento.

*La classe internazionale AS è l’unica classe di merito, non ad accesso libero, per tutte le discipline e categorie in cui essa è istituita. La classe A1/A rappresenta la classe di merito nelle discipline in cui non è prevista la classe internazionale AS come previsto dai singoli regolamenti di settore

Di seguito l'elenco delle unità competitive interessate:

Criteri di calcolo del passaggio di classe da Campionato Italiano di categoria (art. 6.7 Regolamento dell'Attività Sportiva Federale)

  • 1 unità competitiva partecipante: facoltà di passare di classe;
  • da 2 a 6 unità competitive partecipanti: passa obbligatoriamente il primo classificato;
  • da 7 a 12 unità competitive partecipanti: passano obbligatoriamente le prime tre classificate;
  • da 13 a 48 unità competitive partecipanti: passano obbligatoriamente le prime tre classificate mentre possono scegliere le restanti unità finaliste;
  • da 49 a 96 unità competitive partecipanti: passano obbligatoriamente le finaliste mentre possono scegliere le restanti unità semifinaliste;
  • da 97 unità competitive partecipanti: passano obbligatoriamente le unità semifinaliste mentre possono scegliere le restanti unità classificate nei quarti di finale.

Informazioni e segnalazioni
Ufficio Tesseramento
tesseramento@fids.it