Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
NUOVO NUMERO DI TELEFONO FEDERALE +39 06 3609331
images/Campionato_Italiano_luglio_2019/medium/Pubblico_Campionati_Italiani.jpg
Gare

FIDS RiparTIAMO, approvato il calendario delle attività agonistiche

Il Consiglio Federale, nella seduta di fine mandato, ha deliberato il calendario delle attività agonistiche per la ripresa della danza sportiva così come richiesto dal CONI. Un grande spinta a tutto il movimento della danza sportiva per riprendersi nuovamente la scena internazionale e dare lo stimolo a tutti gli atleti a proseguire la preparazione tecnica.

Con riferimento alle disposizioni deliberate con provvedimento della Giunta Nazionale CONI n. 1 dl 19 gennaio 2021 relativo agli adempimenti del DPCM del 14 gennaio 2021 e la comunicazione del Segretario Generale del Comitato Italiano Paralimpico:

  • preso atto del calendario delle competizioni agonistiche di preminente interesse nazionale/internazionale deliberate dal Consiglio Federale,
  • tenuto conto, inoltre, che la FIDS dovrà assicurare che gli eventi siano organizzati e svolti esclusivamente all’interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse ovvero all’aperto senza la presenza di pubblico al pari delle sessioni di allenamento, degli atleti professionisti e non professionisti, partecipanti alle predette competizioni muniti di tesser agonistica che dovranno essere organizzate e svolte esclusivamente a porte chiuse e del rispetto dei rispettivi protocolli emanati;
  • considerato che alle suddette attività agonistiche sono automaticamente ammessi tutti gli atleti di classe C, B/U, A, AS e PD (e relative sottoclassi) in costanza di tesseramento ed in possesso di valida certificazione d’idoneità agonistica di cui al DM 18/02/1982 “Norme per la tutela sanitaria dell’attività sportiva agonistica” ed alla circolare del Ministero della Sanità 31 gennaio 1983 n. 7 come d’altronde già previsto dal Regolamento dell’attività Sportiva Federale;
  • tenuto conto, inoltre, che le suddette attività riguardano anche gli atleti diversamente abili,

si comunica il calendario delle competizioni approvato e pubblicato dal CONI.

Per ogni dettaglio organizzativo consultare, nelle prossime settimane, il sito internet federale: https://www.federdanza.it/gare/eventi

Calendario attività agonistiche di preminente interesse nazionale/internazionale.