Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/joomlart/article/77e3798bb9782084333898c5f75d9aab.jpg
Settore Arbitrale Federale

Accertamenti obbligatori per gli ufficiali di gara dal compimento dei 65 anni di età

Il Consiglio Federale ha provveduto a fornire interpretazione autentica dell’art. 9, lett. h) del Regolamento del Settore Arbitrale Federale (approvato ai fini sportivi dalla Giunta Nazionale CONI in data 17/12/2015 con deliberazione n. 491), precisando che la ratio della richiamata disposizione è nel senso che gli Ufficiali di Gara debbano possedere, oltre alle capacità di natura tecnica (accertate all’atto dell’abilitazione, nonché nei Congressi annuali), anche l’idoneità allo svolgimento delle funzioni sotto il profilo medico-attitudinale.

Acquisito apposito parere della Commissione Medica Federale, il Consiglio Federale ha pertanto deliberato, a far data dal 1° settembre 2016 (tesseramento stagione sportiva 2016-2017), quale presupposto per il mantenimento della qualifica di UdG (o per il rinnovo del tesseramento stesso) l’obbligo per i tesserati ultrasessantacinquenni di allegare alla richiesta di tesseramento (con upload PDF/JPG nel tesseramento on line) il modulo AIFA (“Attestazione di idoneità fisica-attitudinale”), debitamente compilato e sottoscritto dal Medico.

 

pdf MODELLO AIFA (Aggiornato)