Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Programmi

Questa forma di ballo esprime amore e passione evidente dalla posizione ravvicinata dei ballerini, dal controllo dell'uomo e dalla seduzione della donna: passi, movimenti e stile sono basati sul tango argentino originale.
I movimenti tecnici sono: camminate, giri, otto avanti e indietro, sandwiches, twists, spirali, ganci, arrastradas, sacadas avanti e indietro, volei con gamba sollevata dal pavimento ed altri accorgimenti che permettono l'oscillazione delle gambe.
Non è obbligatorio l'uso di tutte le figure sopra elencate per la costruzione dei programmi. Le figure possono essere amalgamate liberamente rispettando però le istruzioni del testo ufficiale di riferimento. Sono ammesse libere interpretazioni del tempo di esecuzione in qualsiasi figura, già a partire dalle gare preagonistiche, per mantenere il carattere di questa danza che è basato sull'improvvisazione. Il giudizio terrà conto quindi non solo della precisione della scansione dei battiti con i passi (lo slow rimane uno slow e un quick è sempre un quick) ma anche la capacità del cavaliere di scegliere la velocità di esecuzione o l'inserimento delle pause a seconda della melodia, quindi "improvvisando" e la capacità del partner di seguirlo.

Fuori programma:

  1. Esecuzione di figurazioni non completa (nel numero dei passi), quando non prevista nelle note.
  2. Esecuzione di figurazioni con l'aggiunta di passi e movimenti corporei, rispetto alla versione prevista dal suddetto testo.
  3. Esecuzione di figurazioni con l'utilizzo di prese e conteggi non previsti.
  4. Esecuzione di figurazioni non previste nello specifico elenco (riferito alla classe).

Programma Vals classe C

Programma Vals classe B

Programma Tango classe C

Programma Tango classe B

Programma Milonga classe C

Programma Milonga classe B

// WORKAROUND FOR ISSUE: #873 kQuery(function($) { $.magnificPopup.instance._onFocusIn = function(e) { // Do nothing if target element is select2 input if( $(e.target).hasClass('select2-search__field') ) { return true; } // Else call parent method $.magnificPopup.proto._onFocusIn.call(this,e); }; }); kQuery(function($){ $('[data-k-modal]').each(function(idx, el) { var el = $(el); var data = el.data('k-modal'); var options = {"type":"image"}; if (data) { $.extend(true, options, data); } el.magnificPopup(options); }); }); if (typeof Koowa === 'object' && Koowa !== null) { if (typeof Koowa.translator === 'object' && Koowa.translator !== null) { Koowa.translator.loadTranslations({"Play":"Riproduzione","View":"Vista","Open":"Apri"}); } } kQuery(function($) { $('a.docman_download__button').downloadLabel({"force_download":"0","gdocs_supported_extensions":["ogg","doc","docx","xls","xlsx","ppt","pptx","pages","ai","psd","tiff","dxf","svg","eps","ps","ttf","xps"],"gdocs_preview":0}); }); if (typeof RokBoxSettings == 'undefined') RokBoxSettings = {pc: '100'};