Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
NUOVO NUMERO DI TELEFONO FEDERALE +39 06 3609331

Salute e Antidoping

Norme Sportive Antidoping

Le NSA costituiscono le uniche norme nell’ambito dell’ordinamento sportivo italiano che disciplinano la materia dell’antidoping e le condizioni cui attenersi nell’esecuzione dell’attività sportiva. Trovano immediata applicazione con la loro pubblicazione sul sito internet (www.nadoitalia.it).
Le FSN, le DSA, gli Enti di Promozione Sportiva (EPS) – fatte salve per questi ultimi le specificità previste dalle NSA – le Leghe, le Società e tutti gli altri organismi sportivi comunque denominati ricadono nella giurisdizione di NADO Italia e sono tenuti a rispettare le disposizioni delle NSA e a collaborare con NADO Italia nell’attuazione del programma antidoping.

Gli Atleti ed il Personale di supporto, in virtù della loro affiliazione, tesseramento, accreditamento o comunque della loro appartenenza alle suddette organizzazioni o partecipazione a manifestazioni sportive, hanno l’obbligo di conoscere e rispettare le NSA quale condizione indispensabile per la partecipazione alle attività sportive. 

Esenzione a Fini Terapeutici – Therapeutic Use Exemption (TUE)

La presente nota informativa riveste carattere puramente divulgativo in merito agli adempimenti di qualsiasi atleta tesserato/a per una Federazione Sportiva Nazionale/Disciplina Sportiva Associata/Ente di Promozione Sportiva (FSN/DSA/EPS), che abbia necessità di attivare la procedura per l’ottenimento di una TUE, trovandosi in condizioni di salute tali da richiedere l’uso di particolari farmaci o trattamenti, compresi nella Lista delle sostanze e metodi proibiti WADA (Lista WADA).

Il quadro normativo di riferimento, cui integralmente si rimanda, è rappresentato dalle Norme Sportive Antidoping (NSA), in particolare dal Disciplinare per le Esenzioni ai Fini Terapeutici (D-EFT) in esse contenuto.

// WORKAROUND FOR ISSUE: #873 kQuery(function($) { $.magnificPopup.instance._onFocusIn = function(e) { // Do nothing if target element is select2 input if( $(e.target).hasClass('select2-search__field') ) { return true; } // Else call parent method $.magnificPopup.proto._onFocusIn.call(this,e); }; }); kQuery(function($){ $('[data-k-modal]').each(function(idx, el) { var el = $(el); var data = el.data('k-modal'); var options = { "type": "image" }; if (data) { $.extend(true, options, data); } el.magnificPopup(options); }); }); if (typeof Koowa === 'object' && Koowa !== null) { if (typeof Koowa.translator === 'object' && Koowa.translator !== null) { Koowa.translator.loadTranslations({"Play":"Riproduzione","View":"Vista","Open":"Apri"}); } } kQuery(function($) { $('a.docman_download__button').downloadLabel({ "force_download": "0", "gdocs_supported_extensions": [ "ogg", "doc", "docx", "xls", "xlsx", "ppt", "pptx", "pages", "ai", "psd", "tiff", "dxf", "svg", "eps", "ps", "ttf", "xps" ], "gdocs_preview": 0 }); }); if (typeof RokBoxSettings == 'undefined') RokBoxSettings = {pc: '100'};document.documentElement.classList.add('k-js-enabled');