NUOVO NUMERO DI TELEFONO FEDERALE +39 06 3609331

images/medium/voucher.jpg
La Federazione

Voucher per la frequenza alle attività sportive per l'anno 2021. Proroga invio documentazione al 15 marzo 2022

 Il Consiglio Federale del 27 febbraio ha proprogato l'invio della documentazione amministrativa per la richiesta di erogazione dei voucher riconosciuti agli atleti (modulo A e modulo B-B1) al 15 marzo 2022. Dopo tale data non sarà più possibile riscattare l'importo riconosciuto.

  • Entro il 15 marzo 2022 per l’invio della richiesta di erogazione da parte delle ASD allegando la conferma di voucher inviata all’atleta (modulo A) e la modulistica presente nella bacheca del portale myFIDS (modulo B e B1),
  • Entro il termine della stagione sportiva 2022 per lo svolgimento delle attività che saranno liquidate direttamente all’ASD dichiarata nel modulo A.

L’ASA pertanto dovrà collezionare le conferme voucher correttamente compilate (modulo A) per ciascun atleta della propria ASD che ha richiesto il voucher e inoltrare, unitamente al modulo B e B1, la modulistica a mezzo PEC all’indirizzo amministrazionefids@pec.it. Una volta inviata tutta la modulistica, l’importo del/i voucher sarà liquidato direttamente all’ASA.

Lo svolgimento delle attività per le quali si beneficia del voucher dovrà avvenire entro il termine della stagione sportiva 2022 fermo restando che, qualora la procedura si concluda nel 2022, l’atleta beneficiario (nonché l’associazione sportiva presso cui viene svolta l’attività) risultino regolarmente tesserati/affiliati.

Note:

  • L’ASA dovrà presentare una sola domanda avendo cura di cumulare le richieste di voucher da parte degli atleti;
  • Una volta presentata la domanda non è consentito all’atleta trasferire l’importo del voucher ad una ASA diversa da quella comunicata nel modulo A.

Ultimo aggiornamento: 5 marzo 2022

- - - - -

Domande frequenti

1) Dove trovo la ricevuta della domanda generata in automatico dal sistema e ricevuta all’indirizzo di posta elettronica indicato in sede di presentazione della domanda?

Al termine della presentazione della domanda, all'indirizzo mail indicato, è recapitata la domanda presentata con tutti i campi compilati dell'utente. Si precisa che il documento NON è obbligatorio ai fini della liquidazione del voucher. Infatti la graduatoria di ammissione delle domande certifica anche la domanda presentata.

2) Come deve essere allegato il documento di identità?

La copia del documento di identità, del Presidente dell'ASA e del genitore dell'atleta minorenne, deve essere leggibile e soprattutto il documento deve essere in corso di validità.

 

Ultimo aggiornamento: 2 dicembre 2021.

- - - - -

 Concluse le attività di verifica delle oltre 1.490 domande che sono state presentate, si rende noto che per le domande ammesse, sia per gli atleti normodotati sia per gli atleti diversamente abili, è riconosciuto un voucher di 250,00 € ciascuno. Le modalità di rendicontazione saranno inviate, come prevede la procedura a ciascun ammesso, attraverso l'indirizzo di posta elettronica comunicato durante la domanda.

- pdf Elenco atleti normodotati, ammessi e non

- pdf Elenco atleti diversamente abili ammessi

 

- - - - -

Il Consiglio Federale ha approvato con propria delibera n. 55/2021 il presente avviso per la selezione di beneficiari di voucher erogati al fine di garantire la frequenza gratuita ad attività sportive per bambini e ragazzi di età compresa tra 8 e 17 anni (fino a 26 per i diversamente abili). Il contributo previsto da Sport e Salute spa ed erogato alla FIDS è fissato in un importo complessivo pari a 360.400 € con lo scopo di:

  • agevolare le famiglie nel sostenere le spese di iscrizione dei propri figli a corsi ed attività sportivi organizzati da associazioni e società sportive dilettantistiche;
  • scongiurare il forzato abbandono della pratica motoria e sportiva dei minori e dei giovani con disabilità.

Il voucher, di importo variabile in relazione al numero dei richiedenti, dovrà essere utilizzato esclusivamente presso associazioni e società sportive dilettantistiche iscritte al Registro CONI o al Registro parallelo CIP e regolarmente affiliate alla FIDS per la stagione 2021.

DESTINATARI E REQUISITI

Sono destinatari degli interventi bambini/e e/o ragazzi/e che, alla data della presentazione della domanda, siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • Età compresa tra gli 8 ed i 17 anni o, se diversamente abili, età compresa tra gli 8 ed i 26 anni;
  • Iscrizione, nella stagione 2021, alle associazioni e società sportive dilettantistiche affiliate FIDS regolarmente iscritte al Registro CONI o al Registro parallelo CIP in qualità di atleta agonista (ovvero in classe C o superiori).

La domanda di contributo potrà essere presentata a partire dal 15 giugno 2021 e fino alle ore 12.00 del 14 luglio 2021 utilizzando la procedura informatica disponibile al seguente link.

  pdf Scarica l'avviso