Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
NUOVO NUMERO DI TELEFONO FEDERALE +39 06 3609331
images/COVID-19/medium/Collage_azz_covid_def.jpg
La Federazione

Ripartiamo in sicurezza. Protocollo applicativo per la danza sportiva. Online le FAQs

E' con questo grido che la danza sportiva riparte nel suo complesso: #ripartiamoinsicurezza.

La sicurezza e la tutela della salute degli atleti è infatti l'obiettivo primario del documento che la Commissione tecnico-scientifica della FIDS ha prodotto in piena rispondenza alle linee guida per l'attività sportiva di base e l'attività motoria in genere emanate dall'Ufficio per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Minisitri ai sensi del DPCM del 17.05.2020 art. 1 lettera f.

Le indicazioni contenute nel documento allegato dovranno essere seguite dai soggetti affiliati e, laddove previsto, personalizzate in funzione delle specifiche caratteristiche del sito sportivo. Per tutte le indicazioni non elencate nel presente protocollo si fa espresso riferimento alle norme e prescrizioni contenute nei DPCM e nella circolare della Presidenza del Consiglio dei Ministri che rimangono fonte primaria di ogni comportamento.

Documenti

Protocollo applicativo di sicurezza per la danza sportiva (ed. 1 del 24 maggio 2020)

Linee guida sulla metodologia dell'allenamento per la ripresa dell'attività della danza sportiva

- - - - -

Linee guida per l'attività sportiva di base e l'attività motoria in genere

Linee guida sulle modalità di svolgimento degli allenamenti per gli sport individuali

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 17.05.2020

Opuscolo sul corretto lavaggio delle mani (Ministero della Salute)

Raccomandazioni per contenere il contagio (MInistero della Salute)

Inoltre è disponibile la locandina informativa (nei formati jpg, png e pdf) da utilizzare liberamente all’interno di palestre, piscine, centri e circoli sportivi, pubblici e privati, e le altre strutture dove si svolgono attività dirette al benessere dell'individuo attraverso l'esercizio fisico.

 Collage azz covid def

Il Presidente e tutto il Consiglio Federale ringraziano i componenti della Commissione Tecnico/Scientifica e i Campioni del Club Azzurro per il grande messaggio sportivo di ripresa (in foto in ordine alfabetico: Lorenzo Alberetti, Francesco Andreani, Daniel Buonarrivo, Mario Cecinati, Alessandra Chillemi, Giulia Cornelli, Valentina Corradi, Simone Corsi, Davide Cotroneo, Martina Dionigi, Andrea Fratepietro, Elisa Fruttauro, Linda Galeotti, Francesco Galuppo, Matteo Ghigo, Federica Giacò, Francesca Longarini, Jessica Malandrino, Lorenzo Martelli, Anastasiia Martynova, Sara Messina Denaro, Fabio Orsini, Debora Pacini, Erika Pellicciotti, Marek Pisanu, Lisa Pregnolato, Chiara Romano).

La FIDS siete tutti voi. FIDS è per numeri uno.

Viva la danza sportiva!

 

FAQ - Domande Frequenti

L'atleta che si presenta per frequentare la lezione deve portare l'autodichiarazione ogni volta oppure basta la priva volta per accedere?

Ogni volta che qualsiasi persona entra nel locale deve presentare l'autodichiarazione come espressamente previsto dal Protocollo applicativo di sicurezza.

L'autodichiarazione allegata al protocollo va fatta firmare anche agli atleti non agonisti?

La dichiarazione va fatta firmare a tutti coloro che entrano nella scuola, siano essi atleti tesserati e non. Anche ospiti, etc.

Nell'autocertificazione è indicato che, in caso di atleta minorenne, è prevista la firma dei genitori. E' necessaria la firma di entrambi?

Deve essere fatta da entrambi i genitori al fine di consentire la ripresa dell'attività sportiva di comune accordo per il minore.

E' necessario che il certificato medico per l'atleta sia valido?

I certificati devono essere validi al momento della ripresa dell'attività. Non ci possono essere deroghe.

Per le coppie/duo composte da conviventi è possibile riprendere l'attività di contatto?

Al momento la FIDS ha inviato richiesta di deroga all'Ufficio per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Il Ministro per lo Sport Spadafora, in occasione di una sua diretta social ha espressamente vietato ogni contatto diretto anche se tra coingiunti/conviventi (link alla diretta). Il distanziamento rimane un caposaldo delle misure di prevenzione varate dal Governo.

La polizza assicurativa copre gli infortuni dovuti alle attività "online" o svolte all'aperto?

L'attuale polizza assicurativa non copre le attività on line svolte dalle singole associazioni private ma solamente nei casi previsti dalla FIDS e da essa organizzate. Allo stesso modo, non potendo verificare la qualità del piano ballabile all'aperto non sono previsti risarcimenti in caso di danno.

E' obbligatorio procedere alla sanificazione attraverso ditte esterne e certificate?

Il Ministero della Salute, con propria nota del 22 maggio 2020 avente ad oggetto "Indicazioni per l’attuazione di misure contenitive del contagio da SARS-CoV-2 attraverso procedure di sanificazione di strutture non sanitarie (superfici, ambienti interni) e abbigliamento", ha inteso presentare alcuni elementi relativi agli aspetti di sanificazione delle strutture non sanitarie, per facilitare l’approccio, da parte dei gestori delle attività, agli interventi sulle superfici e sugli ambienti interni lasciando pertanto al titolare la valutazione del contesto per attuare idonee, mirate ed efficaci misure di sanificazione.