Mercoledì, 23 Gennaio 2019 09:25

Sport ed emozioni al RDS Stadium di Rimini con la Premiazione dei Campioni della FIDS

Energia, emozione, forza e orgoglio italiano. È stata questa la miscela del primo appuntamento con la “Cerimonia di Premiazione dei Campioni”, evento promosso dalla FIDS (Federazione Italiana Danza Sportiva) dedicato agli atleti delle Danze Artistiche che si sono distinti per l’Italia della danza sportiva nelle competizioni internazionali.

Al RDS Stadium di Rimini sono stati premiati oltre 400 atleti che hanno gareggiato e vinto nei circuiti internazionali della IDO (International Dance Organization) e della WRRC (World Rock'n'Roll Confederation). Ad accoglierli il presidente federale della FIDS Michele Barbone e il segretario generale del CONI Carlo Mornati che hanno voluto rivolgere il loro ringraziamento ad ognuno degli atleti per i successi raggiunti.

«La danza sta andando benissimo – ha dichiarato Carlo Mornati, Segretario Generale CONI e responsabile della preparazione olimpica – è un evento particolare anche per il Comitato Olimpico perché dopo la prima storica medaglia olimpica a Buenos Aires penso sia l’inizio di un ottimo viatico con delle prospettive fantastiche anche a livello assoluto”.

Al palasport riminese  si sono alternati momenti di grande sport con le esibizioni di alcuni campionissimi della FIDS tra cui Alessandra Cortesia - medaglia d’argento alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires nella Break Dance - Marek Pisanu - campione del mondo di Disco Danze - la coppia Gianluca Burbassi a Patrizia Agati - campioni del mondo di Boogie Woogie - Simone Sanfilippo Tabò e Serena Maso - oro nella Salsa e nella Bachata - a momenti emozionanti quando sul palco hanno sfilato gli atleti.

Dal bronzo all’oro, dalle categorie Junior alle Senior, dalle coppie ai singoli atleti. Con questo ordine di “chiamata” gli azzurri hanno ricevuto dalle mani dei consiglieri federali e regionali una medaglia d’oro celebrativa, un diploma e una borsa di studio quale sostegno alla loro attività agonistica e sportiva.

Le luci del RDS Stadium saranno nuovamente accese e pronte ad accogliere nuovi atleti lunedì 4 febbraio quando ad essere celebrati saranno gli azzurri delle Danze di Coppia che andranno a chiudere il “Cerimonia di Premiazione dei Campioni”.

Letto 1645 volte Ultima modifica il Mercoledì, 23 Gennaio 2019 11:17