Mercoledì, 17 Gennaio 2018 08:14

Una giuria di stelle agli Assoluti di danza sportiva

A Pescara la madrina Carla Fracci alla guida di una giuria di livello mondiale

Che si trattasse di una gara di livello altissimo negli ambienti federali si sapeva da tempo, ma gli atleti impegnati nei Campionati Italiani Assoluti Danze Artistiche, una volta di più, potranno avere l’esatta “misurazione” del grado della loro preparazione perché a valutarne le prestazioni ci sarà (da domani a domenica 21 nel Palasport di Pescara) una giuria di livello mondiale.

A presiederla c’è Carla Fracci, una “stella” mondiale che non ha bisogno di presentazioni. L’eclettica ballerina milanese, nota al pubblico internazionale per le maiuscole interpretazioni di ruoli sia romantici sia drammatici, sarà affiancata da altre figure di conclamato valore nel mondo della danza e dell’intrattenimento.

A cominciare da un altro milanese, Gino Landi, che, avviato alla danza in giovane età dai genitori, è diventato uno tra i più celebri registi e coreografi nel panorama teatrale e televisivo nazionale ed internazionale lavorando al fianco di personaggi del calibro di Fellini, Rota, Guerra e Flaiano. Tra le sue regie televisive ci sono il Festival di Sanremo, il Festivalbar e Canzonissima.

Con loro ci sarà un personaggio assai noto e di grande considerazione nel mondo della danza: la napoletana Irma Cardano, coreografa e direttrice artistica, la cui fama spazia in tutto il pianeta per seminari, premi e produzioni.

Il quarto elemento della giuria che incontriamo Margarita Trayanova, che è stata prima ballerina ed étoile del Teatro dell’Opera di Sofia. Nella sua lunga carriera si è esibita nei teatri di tutto il mondo. Non è da meno la sua fama di insegnante giacché con lei hanno studiato o si sono perfezionati ballerini del livello di Elisabetta Terabust, Raffaele Paganini, Julio Bocca e molti altri.

La sequenza dei grandi personaggi del mondo della danza continua con Mario Marozzi, mitico primo ballerino étoile del Teatro dell’Opera di Roma dove è stato principale interprete delle produzioni di balletto classico e moderno. È noto al pubblico televisivo per la partecipazione a “Fantastico”.

Ancora una figura di spicco con Vilma Battafarano, che nella sua prestigiosa carriera ha ballato in tutti i grandi teatri del mondo: Berlino, Francoforte, Colonia, Il Cairo, Metropolitan di New York. Ha poi dedicato la sua vita alla scuola di recitazione Peter Sherov di Roma.

Tra tante stelle brilla anche quella di Maria Teresa Dal Medico, danzatrice e coreografa di fama internazionale, antesignana delle tecniche di danza moderna jazz. Lei con Renato Greco ha fondato il primo centro di addestramento professionale per danzatori e la Compagnia Italiana di Danza Contemporanea.

Chiude la composizione della giuria proprio Renato Greco, coreografo internazionale, autore di balletti di successo, fondatore e direttore Artistico del Teatro Greco – Stabile del Teatro Musicale e della Danza, direttore artistico dell’ente di promozione della danza European Choreographic Organization e presidente dell'Associazione European Dance Union-Italia.

Non c’è che dire: se i Campionati assoluti sono un banco di prova importante la presenza di una giuria di tale rango stimolerà gli atleti a prestazioni di eccellenza nella certezza di ottenere una valutazione imparziale e accurata.

 

Letto 10703 volte Ultima modifica il Mercoledì, 17 Gennaio 2018 22:09